Oggi 21/03/2011, intorno alle h. 12.30 ho fotografato questa povera volpe, che stava mangiando sotto un albero, in un prato vicino ai boschi della frazione Grignetto. Sul muso ha ancora il pelo folto, ma la coda e metà del corpo non hanno più la pelliccia. Sarà il cambio della muta, o qualche malattia?

volpe e gatto
Volpe e gatto

Dal movimento e dallo sguardo sembrava affaticata e indifferente alla presenza di esseri umani nelle vicinanze. Ha studiato un gatto che ha trovato sul suo cammino per il bosco e se n’è andata, quasi il gatto le mettesse paura. Forse sono solo mie impressioni, un esperto, magari avrebbe altro da dire.

Spero non sia nulla di grave e che se ammalata guarisca presto.

Di seguito, riporto altre fotografie del povero animale.

Volpe ammalata
Volpe ammalata
volpe ammalata
Volpe ammalata

Il 28/03/’11, ho poi scoperto che la poveretta era in cura. Ho chiesto ai guardiaparco, e hanno risposto: “A volte succede che giovani o esemplari indeboliti abbiano problemi al mantello o che contraggano malattie, soprattutto durante il periodo invernale. Per ora teniamo l’esemplare sotto controllo, in quanto è difficile curare i selvatici senza creare loro maggior danno”.

Monica Murè

Lascia un commento