Per arrivare all’area attrezzata del parco, dall’autostrada Torino – Bardonecchia, esci ad Avigliana Centro.

Alla rotonda prendi la circonvallazione per i laghi di Avigliana – Giaveno, e all’uscita del secondo tunnel, segui le indicazioni per Avigliana.

Ingresso Parco dei Laghi
Ingresso Parco dei Laghi, via Pontetto, angolo via Montepirchiriano.

Quando arrivi a una rotonda di fronte al lago Grande, svolta a destra, e prosegui fino al Santuario dei Laghi, poi prendi la prima a sinistra, via Pontetto, e segui le indicazioni per il Parco dei laghi.

L’ingresso del Parco dei Laghi è sulla sinistra, all’angolo con via Monte Pirchiriano.

Area attrezzata, accesso al lago e passeggiata del lago

Il parco dei laghi è un’area protetta e l’utilizzo delle automobili non è consentito, salvo mezzi autorizzati.

Ingresso girolago, baia Grande
Ingresso girolago, baia Grande.

Per arrivare all’area attrezzata, dall’ingresso del parco in via Montepirchriano, devi quindi proseguire a piedi.
In cinque minuti, arrivi alla baia Grande, dove trovi alcune tavole per picnic, servizi igienici, piccola spiaggia, ma non docce, area barbecue, e wifi.

Da qui, puoi anche accedere alla passeggiata del girolago, o proseguire all’interno dell’area naturale del Parco dei Laghi, verso le paludi dei Mareschi, o la frazione Grignetto.

Giro del Lago

Passeggiata sul lago Grande di Avigliana
Passeggiata sul lago Grande di Avigliana, verso il Santuario.

Per fare il giro del lago, partendo dalla baia Grande, prosegui verso la frazione Grignetto, o verso il Santuario dei Laghi.

Se sei in direzione della fr. Grignetto, attraversa la borgata, e continua per via Monginevro, costeggiando il lago sulla strada.
In molti punti non ci sono marciapiedi, ma alla fine della strada, sulla sinistra, un percorso pedonale ti conduce agli ingressi della passeggiata su corso Laghi.
Da qui, in mezz’ora ritorni all’area attrezzata della baia Grande.

Se, invece, scegli la direzione verso il Santuario dei Laghi, il percorso è l’inverso del precedente. Dalla baia Grande, continua fino al santuario, passa la passerella sull’acqua, prosegui sulla passeggiata che costeggia il lago fino al Domus, poi entra in via Monginevro, che non è area pedonale. Continua fino alla frazione Grignetto, attraversa la borgata, e segui via Montepirchiriano, nel parco naturale dei Laghi.

In 45′ a passo medio-veloce si completa il giro del lago.
[wpgmza id=”1″]

Mappa