Per il giro del lago, segui la passeggiata dagli ingressi di corso Laghi, in direzione della passerella sotto il Santuario, verso il  parco naturale, e prosegui per la fr. Grignetto. 
Continua poi per via Monginevro, costeggiando il lago.
In via Monginevro, circolano anche gli automezzi, e in molti punti non ci sono marciapiedi.
Al fondo della strada, sulla sinistra, un percorso pedonale riporta alla passeggiata su corso Laghi.
Il giro è così completato.
Il tempo necessario, senza troppe fermate, a passo medio-veloce, è di circa 45′.

E’ un percorso ad anello, e se preferisci, puoi partire da altri punti sul lago, o percorrerlo alla rovescia. Puoi ad esempio accedere anche dall’ingresso del parco in via Pontetto, per poi continuare in direzione della fr. Grignetto e via Monginevro.

Consiglio scarpe comode e antiscivolo. In molti punti, si cammina su strada sterrata.

Occhio a animali e bambini piccoli, dove non ci sono protezioni sulle sponde del lago. Ai cani, a volte piace tuffarsi per seguire le anatre, o per una nuotata, e i vigili del fuoco sono già intervenuti per salvare qualche cagnolino finito in acqua, e in difficoltà.

Ma soprattutto: buona passeggiata!

Monica

Mappa

Passeggiata sul lago Grande di Avigliana
Passeggiata sul lago Grande di Avigliana
Ingresso Giro lago – Caccia Reale.
Ingresso Malibù, passeggiata del lago
Ingresso giro lago, Malibù.