è balneabile? - panna del lago - schiuma su acqua
La cosidetta “panna” che ogni tanto compare sul lago Grande.

Negli ultimi anni, il lago è stato dichiarato balneabile e d’estate c’è chi si tuffa. A volte ci sono anche delle competizioni di nuoto, o altri sport acquatici.

L’area attrezzata della baia grande e i punti di accesso pubblico alle acque non sono sorvegliati purtroppo, come su altri laghi, ogni tanto compare della schiuma bianca, torbida e diversa dalle acque cristalline.

C’è chi dice che non sia nulla di preoccupante, perchè è solo il fenomeno naturale della panna‚ dovuto alla decomposizione delle alghe, altri sostengono invece che sia per qualche scarico che non funziona ancora bene, malgrado i lavori di manutenzione degli ultimi anni.
Per le zone Grignetto – Chalet del lago, e baia grande, si possono controllare i bollettini sulle acque di balneazione in Piemonte, a cura dell’Arpa. I risultati indicano quasi sempre che il lago è balneabile.

D’estate in tanti arrivano al lago Grande per una rinfrescata in acqua, ma sono molti anche i diffidenti, che preferiscono solo prendere sole sulle sponde.

C’è chi dice che i laghi sono più puliti delle affollate piscine, ma anche chi sostiene che nei laghi ci sono animali selvatici, e le acque non hanno un ricambio come in piscina, o al mare.

lago Grande di Avigliana, estate
Lago Grande di Avigliana

A ognuno spetta la scelta se entrare in acqua, oppure no.

Nel lago ci sono i mulinelli? Che io sappia, ci sono correnti d’acqua e vicino alle sponde il terreno può essere melmoso.

L’importante è mantenere la calma. Un giorno, mia madre stava camminando nell’acqua vicino alle sponde, e una gamba le è sprofondata nella melma fino al ginocchio. Si è liberata lasciandosi andare sul dorso. Un mio amico ha invece aiutato una signora che era rimasta con un piede sotto il fango. La scarpa che indossava non è stata recuperata, ma la signora, a parte lo spavento, non si è fatta nulla.

Informazioni utili