Lago Grande straripatoIn questi giorni il lago Grande √® straripato . La fotografia di questa pagina √® stata scattata oggi in via Montepirchiriano, nel tratto fra il canale Naviglia¬†e la¬†sede dell’ente parco.

In diciannove anni che abito ad Avigliana, non ho mai visto il lago uscire dagli argini e non ho ancora trovato qualcuno che ricordi una piena del lago così abbondante.

Le paludi dei Mareschi si sono estese ai campi adiacenti e in alcuni punti sembra che tendano a diventare un grosso lago, unito al già Lago Grande.   In quelli che fino a poco tempo fa erano i verdi prati sotto la borgata Grignetto, adesso i pesci nuotano e saltano, inseguiti dalle anatre.

Per l’acqua troppo alta, e’ stato chiuso al pubblico¬†anche il cancello del¬†girolago, che collega¬†la baia Grande ai locali di corso Laghi.

Monica Murè

Lascia un commento